ColornoPhotoLife

Logo CC
  • Luogo
    Reggia di Colorno e altri luoghi
  • Eventi
    Mostre
  • Interessi
    Cultura & Castelli
  • Data
    11 set - 8 dic
  • Costo
    Alcuni eventi a pagamento

L'edizione 2021 del festival fotografico ColornoPhotoLife si terrà dall'11 settembre all'8 dicembre 2021 a Colorno (PR) tra la Reggia e L’Aranciaia e quest'anno punta su “Il Fattore Umano”

Il Festival che unisce “radici e nuove frontiere”, miscela mostre di artisti che hanno fatto la storia della fotografia e giovani autori emergenti.

Tra i protagonisti di questa nuova edizione Ferdinando Scianna e Carla Cerati e poi mostre, workshop e visite guidate.

Saranno protagonisti alla Reggia di Colorno gli scatti delle mostre “Il Ritratto, Sciascia a Borges” del fotografo siciliano Ferdinando Scianna (dal 12 settembre all'8 dicembre) e “Uno sguardo di donna su volti, corpi, paesaggi” della fotografa Carla Cerati (dal 16 ottobre all'8 dicembre).

Nello spazio museale del MUPAC di Colorno, sito nel locale settecentesco dell’Aranciaia, saranno esposte, dall'11 settembre al 10 ottobre, le mostre di giovani autori emergenti: “Il condominio” di Veronica Benedetti (vincitrice premio MUSA per le donne); “Brian Damage” di Michele Di Donato a cura di Loredana De Pace; “Crossing the Balkans” di Matteo Placucci, sempre a cura di Loredana De Pace. Dal 15 ottobre al 7 novembre, proseguirà l’esposizione “Crossing the Balkans” di Matteo Placucci e si aggiungeranno le mostre “Anticorpi Bolognesi” di Giulio Di Meo in collaborazione con Stop - piccolo festival indipendente di fotografia; “Ruggine” di Francesca Artoni (vincitrice Colornophotolife 2020), “Della presenza” di Maria Cristina Comparato (vincitrice Portfolio Italia 2020) e Shooting in Sarajevo di Luigi Ottani, su progetto di Roberta Biagiarelli e Luigi Ottani.

Informazioni e orari sul sito di ColornoPhotoLife.


Uffici informazioni

IAT Colorno
Piazza Giuseppe Garibaldi Colorno (PR)
telefono: + 39 0521 313790 fax: + 39 0521 521370
Ultimo aggiornamento 01/10/2021

Potrebbe interessarti...

SITO UFFICIALE DI DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA © 2021