Teatro Municipale Romolo Valli

Culture

Teatro Municipale Romolo Valli
Tag: Teatri

L’imponente Teatro Valli o Teatro Municipale, inaugurato nel 1857 e intitolato dal 1980 all’attore reggiano Romolo Valli, copre un’area di 3. 890 metri quadrati. La pianta è a ferro di cavallo e si compone di 4 ordini di palchi ed un loggione in grado di ospitare 1088 persone a sedere.

Il Teatro Valli ospita un’intensa e variegata attività grazie anche al potenziamento e all’ammodernamento delle attrezzature tecniche di cui è stato dotato il palcoscenico, sullo standard dei maggiori teatri europei, e all’assidua cura posta nella conservazione e nel completo recupero degli spazi, che consentono al Teatro Valli di funzionare come contenitore multiplo di spettacoli e di cultura teatrale: dal ridotto che ospita concerti, esposizioni, conferenze, convegni, incontri con gli artisti, ad un’ampia superficie di spazi di servizio, in parte trasformati nei locali dell’Archivio e della discoteca storica "Agosti".

Si svolgono al Teatro Valli le stagioni d’opera, concerti, danza, musical e operetta. Sono altresì ospitati alcuni titoli della stagione di prosa e tutti gli eventi musicali e non che richiedano una capienza significativa.