Strade d'acqua e di terra

Culture

Strade d'acqua e di terra

Dal fiume alla collina:
un territorio avventuroso e strabiliante per gli amanti della natura e del paesaggio.

Dai parchi e dalle riserve naturalistiche ai percorsi lungo i fiumi nei quali praticare il birdwatching, ai luoghi sulla collina dai quali è possibile godere di un’incantevole vista panoramica, le valli e i monti offrono una natura quasi incontaminata, dove è ancora possibile testare la propria abilità nella pratica della raccolta dei funghi.

I percorsi sono tutti immersi in paesaggi che si offrono come strepitosi sfondi per escursioni a piedi, a cavallo o in bicicletta.

Oltre al circuito dei Parchi del Ducato, si ricordano i sentieri in Val Nure e in Val Tidone, le passeggiate tra i ciliegi in Val d'Arda e i suggestivi meandri fluviali nella zona di San Salvatore di Bobbio e di Cerignale.

Potrebbero interessarti nei dintorni...

david marcu 6357 unsplash2
Piacenza

La tappa del pellegrino

I pellegrini della Via Francigena entravano nel territorio piacentino con la tappa alla Pieve di Olubra: un cammino senza tempo del quale ancora oggi si possono seguire le tracce.