Cupola del Pordenone e Cupola del Guercino - Piacenza

Culture

Cupola del Pordenone e Cupola del Guercino - Piacenza

 

Restaurata di recente, la cupola affrescata dal Pordenone tra il 1530 e il 1535 in Santa Maria di Campagna consente di immergersi nelle figure dell’Antico Testamento, scene bibliche con le storie della Vergine nel tamburo e i quattro evangelisti nei pennacchi, opera di Bernardino Gatti detto il Sojaro.

Sono poi 160 i gradini che separano i visitatori dal capolavoro del ferrarese maestro Guercino che, tra il 1626 e il 1627, realizzò l’affresco della Cupola nel Duomo di Piacenza. 

Potrebbero interessarti nei dintorni...

david marcu 6357 unsplash2
Piacenza

La tappa del pellegrino

I pellegrini della Via Francigena entravano nel territorio piacentino con la tappa alla Pieve di Olubra: un cammino senza tempo del quale ancora oggi si possono seguire le tracce.