Foodie full immersion

Taste

Foodie full immersion

Seguendo idealmente il Po con la coda dell’occhio, i veri foodie hanno la possibilità di prendere parte a un autentico tour del gusto tra Piemonte ed Emilia Romagna, o meglio tra Alba e Parma, Città Creative Unesco per la Gastronomia. 

Prezzo: 1325 euro a persona

In un’alternanza di tentazioni per il palato, chicche d’arte per gli occhi e dolci note per le orecchie, Barolo, Barbaresco e Culatello di Zibello, Parmigiano Reggiano e Tartufo Bianco d’Alba, Nocciola Piemonte e Prosciutto di Parma tendono il filo rosso di questa full immersion di 7 giorni e 6 notti tra sapori tipici che annullano i confini di province e regioni. Proposto a partire dal prezzo di 1325 euro a persona in camera doppia per minimo 8 partecipanti in hotel 4/5 stelle o dimora di charme, il pacchetto comprende i pernottamenti con prima colazione, un corso di cucina con preparazione di menu locale, un pranzo e due cene in trattorie caratteristiche con degustazione e bevande incluse in Piemonte, visite con degustazione a una famosa cantina di vini nelle colline del Barolo, a un piccolo produttore di formaggio, a un’azienda produttrice della Nocciola del Piemonte IGP e al magico Castello di Grinzane Cavour, riconosciuto Sito UNESCO. Il versante emiliano dell’esperienza include invece un pranzo presso un produttore di Culatello di Zibello e una cena in un tipico Covo Verdiano, le visite a un caseificio di Parmigiano Reggiano, a un’azienda produttrice di Prosciutto di Parma, a un’acetaia specializzata nell’Aceto Balsamico di Reggio Emilia e a un’antica cantina di Culatello di Zibello. A completare l’offerta, anche un pranzo con degustazione in villa, una cena in un ristorante di Parma con menu creativo e la partecipazione alla scuola di cucina “Mani in pasta” con cena finale.

 

Potrebbero interessarti nei dintorni...