Reggio Emilia: la Via Matildica del Volto Santo

Nature

Reggio Emilia: la Via Matildica del Volto Santo

284 km che partono da Mantova e arrivano a Lucca, superando il Po_MAb Unesco Pogrande, passando per tutto il territorio della provincia di Reggio Emilia, attraversando le terre di Matilde di Canossa (da cui il nome del cammino) e il Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano _ MAB Unesco  tra luoghi ricchi di storia e splendidi paesaggi.

La Via Matildica del Volto Santo è suddivisa in tre tratti storici: la Via del Preziosissimo Sangue (da Mantova a Reggio Emilia, in tre tappe), il Cammino di San Pellegrino (da Reggio Emilia a San Pellegrino in Alpe, in cinque tappe) e la Via del Volto Santo (da San Pellegrino in Alpe a Lucca, in tre tappe).

Un itinerario di fede che gli antichi pellegrini percorrevano per andare a venerare il Volto Santo nella Cattedrale di Lucca e che oggi sorprende tutti per i suoi paesaggi e per i tesori artistici che vi s'incontrano: tra i tanti, i castelli e le rocche appartenute a Matilde di Canossa.

Visita il sito della Via Matildica del Volto Santo: www.viamatildica.it

Scopri gli altri cammini di Emilia: www.visitemilia.com/itinerari/emilia-a-passo-duomo/

Esplora i cammini dell'Emilia Romagna: www.camminiemiliaromagna.it/it