Annibale un mito mediterraneo

Culture
16/12/2018 - 17/03/2019

Annibale un mito mediterraneo

È dedicata a un mito antico ma mai dimenticato la mostra evento Annibale un mito mediterraneo, in programma dal 15 dicembre 2018 al 17 marzo 2019 negli splendidi sotterranei di Palazzo Farnese a Piacenza. 

Per ricordare l’anniversario della battaglia presso il fiume Trebbia, il condottiero cartaginese torna nelle vicinanze del luogo in cui nel 218 a. C. sconfisse a sorpresa e con grande senso tattico il monumentale impero romano.
In concomitanza con la celebrazione dei 2200 anni dalla fondazione di Piacenza, quello proposto ai visitatori è un viaggio attraverso i luoghi fisici e simbolici toccati dal generale ma anche nella personalità e nella cultura di un personaggio leggendario, capace di compiere un’impresa epica tra due continenti.
Il percorso si concentra in particolare sul ruolo della città, interessata dallo scontro che aprì ad Annibale la strada per la conquista dello Stivale, proponendo lavori importanti e significativi distribuiti in diverse sezioni - Nel segno di Eracle, I volti di Annibale, Annibale in Italia, L’avventura di Annibale, La fine di un eroe romantico e Piacenza e l’eredità di Annibale - in uno dei palazzi simbolo di Piacenza, costruito per volontà di Margherita d’Austria e già di per sé capace di giustificare il prezzo del biglietto.
Ai reperti archeologici presenti nelle precedenti tappe della mostra, sponsorizzata dal Ministero per i Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, si aggiungeranno oggetti provenienti dall’area padana e innovative soluzioni multimediali.

Per conoscere gli orari e la tariffa d’ingresso, contattare i Musei Civici di Palazzo Farnese: Tel. 0523.492661-2662. E-mail: musei.farnese@comune.piacenza.it

Potrebbero interessarti nei dintorni...

Escursioni square
Piacenza

La tappa del pellegrino

I pellegrini della Via Francigena entravano nel territorio piacentino con la tappa alla Pieve di Olubra: un cammino senza tempo del quale ancora oggi si possono seguire le tracce.